Lo Yoga è uno stile di vita psicologico, psicosomatico e sacro che ebbe origine nell’antica India più di 5000 anni fa, dove gli Yogi lo praticavano senza sforzo ed in perfetta armonia con se stessi e l’ambiente circostante. La parola Yoga deriva dal Sanscrito  e significa armonia nell’unità. Lo Yoga non è una comune disciplina ma bensì una scienza di vita ed è lo strumento più antico di svluppo personale usato nel mondo per portare beneficio a corpo, mente e spirito. Lo Yoga è uno strumento di unione tra la consapevolezza di chi lo pratica e l’infinita intelligenza cosmica.

Gli antichi Yogi avevano una perfetta conoscenza dell’essenza della natura umana e delle leggi che la governano, per vivere in perfetta armonia con se stessi e l’ambiente circostante. Le loro percezioni gli hanno permesso di comprendere che il corpo è solo un involucro ed un mezzo di trasporto, mentre la mente è il pilota e lo spirito è la vera identità umana; intelligenza, azione ed emozioni sono le tre forze che gli consentono di essere sostenuto. Considerato che mente e corpo sono connessi, gli Yogi hanno sviluppato un metodo “unico” per mantenere il loro equilibrio attraverso una serie di movimenti per la salute fisica in combinazione con una corretta respirazione e diverse pratiche meditative per assicurare uno stato di pace mentale.

 

 

Le varie tipologie di Yoga

La scienza dello Yoga è molto vasta ed è divisa in moltissime tipologie che  hanno tutte in comune lo scopo di unione con il Divino e comprendere il potenziale umano. Ecco alcune delle principali: Hatha Yoga, Raja Yoga, Jnana Yoga, Bhakti Yoga, Karma Yoga, Mantra Yoga, Kundalini Yoga e Yoga Tantrico.

 

 

Hatha Yoga

In questo articolo parlerò nello specifico solo dell’Hatha Yoga che è una delle tipologie più diffuse in Occidente e dal quale sono poi nati tutti i molteplici stili di Yoga esistenti. Questa parola è un termine composto che significa unione di sole e luna, in gergo lo Yang e lo Yin ovvero il maschile e il femminile ed in particolare fa riferimento all’equilibrio tra queste due condizioni, come tra il caldo e il freddo e tra tutti gli opposti esistenti in natura. Nello Yoga il flusso del respiro attraverso la narice destra è chiamato “respiro del sole” mentre quella attraverso la narice sinistra è chiamato “respiro della luna”.

Nell’Hatha Yoga vengono utilizzate le posture fisiche (asana) e tecniche di respirazione (pranayama) per energizzare e pulire i canali energetici (chiamati Nadi), rimuovendo eventuali ostacoli o ristagni dagli altri rami. Le tecniche di respirazione sono fondamentali e vitali nella pratica dell’Hatha Yoga.

La respirazione (pranayama) serve a regolare il flusso energetico o prana (energia vitale) nel corpo, ed è necessaria per raggiungere alcuni particolari stati mentali. Con l’esperienza e la continua pratica della respirazione si può giungere al risveglio dell’energia Kundalini (energia primordiale che si trova nel osso sacro e si diffonde lungo i centri energetici della colonna vertebrale e potente tanto quanto quella che ha generato l’Universo). Alcune posture fisiche (asana) sono molto utili a massaggiare e tonificare gli organi interni tali da rendere lo Yoga uno strumento di prevenzione.

La pratica regolare dell’Hatha Yoga ti può aiutare a riconoscere la Divinità che c’è dentro di te.

 

“Mantenere l’equilibrio in tutte le attività, camminare, qualsiasi tipo di lavoro, dormire, ecc, questo è lo Yoga che elimina qualsiasi sorta di dolore.”

 

 

I benefici generali dello Yoga

La parola Yoga è strettamente connessa alla salute, infatti i benefici che porta a questo livello sono ampiamente conosciuti in tutto il mondo. Come sostiene Swami Vishnu Devananda lo Yoga è una scienza della salute a differenza della medicina, che è conosciuta come la scienza della malattia e delle cure.

L’insegnamento dello Yoga si basa su comprensioni profonde e complesse del funzionamento salutare del corpo e della mente umana. Le tecniche sono state disegnate per massimizzare il potenziale umano e beneficiare allo stesso tempo di ottima salute, vitalità e giovinezza duratura. Gli Yogi hanno compreso con l’esperienza che se al corpo vengono dati gli strumenti giusti nell’ambiente giusto, esso è in grado di ritrovare la sua armonia e attivare i processi di autoguarigione. Per tale motivo lo Yoga è considerato anche dalla medicina uno strumento terapeutico a tutti gli effetti.

I benefici dello Yoga vengono apportati attraverso le posture (asana), la respirazione (pranayama) e la meditazione.

 

 

I benefici fisiologici dello Yoga

  • abbassa il battito cardiaco
  • la pressione saguigna diminuisce
  • riequilibrio del sistema nervoso parasimpatico
  • aumento delle onde cerebrali alpha (durante alcune fasi degli stati meditativi dello Yoga anche le onde theta, delta e beta aumentano)
  • migliora l’efficenza dell’apparato respiratorio
  • migliora l’apparato cardio-vascolare
  • normalizzazione delle funzioni endocrine
  • miglioramento delle funzioni escretorie
  • normalizzazione delle funzioni gastrointestinali
  • aumento della flessibilità delle articolazioni e della relativa mobilità
  • incremento della capacità respiratoria
  • miglioramento della postura
  • incremento del tempo di reazione
  • aumento della forza e della resilienza
  • aumento dell’energia vitale
  • normalizzazione del peso
  • miglioramento della qualità del sonno
  • aumento della resistenza
  • miglioramento del sistema immunitario
  • diminuzione dei dolori
  • miglioramento dell’equilibrio
  • miglioramento delle percezioni profonde
  • miglioramento delle funzioni di coordinamento corporeo
  • incremento della costanza

 

 

I benefici psicologici dello Yoga

  • diminuzione degli stati ansiosi e depressivi
  • miglioramento della concentrazione
  • diminuzione degli stati di competizione
  • miglioramento dell’auto accettazione
  • miglioramento dei contatti sociali
  • miglioramento dell’umore e del benessere generale
  • miglioramento dell’attenzione
  • aumento della memoria
  • miglioramento delle capacità di apprendimento

 

 

I benefici biochimici dello Yoga

  • diminuzione del glucosio
  • diminuzione del colesterolo totale
  • diminuzione del sodio
  • diminuzione dei trigliceridi
  • diminuzione del colesterolo buono (HDL)
  • diminuzione del colesterolo cattivo (LDL)
  • incremento delle funzioni ATP (adenosina trifosfato)
  • incremento dell’ematocrito
  • incremento dell’emoglobina
  • incremento del numero dei linfociti
  • diminuzione delle catecolamine (adrenalina e noradrenalina)

 

 

Conclusioni

Lo Yoga è una scienza perfetta, semplice ed immediata, basta provarlo e subito ce ne si innamora perchè dopo un periodo di “rodaggio” ti accorgi che il tuo corpo è cambiato ed è più elastico, la tua mente è più calma e connessa, sei più in armonia con la natura e con le persone, ti sembra di avere un’energia infinità e ti senti più vitale. Mi alzo tutte le mattine molto presto e con costanza per praticare Yoga e meditazione, ora non potrei più farne a meno perchè ho compreso che i benefici sono tantissimi e che alle fine dei conti la fatica e la costanza premiano sempre. Grazie allo Yoga ho risolto dolori alla schiena, problemi alla muscolatura e ai tendini e sicuramente il mio potenziale è aumentato.

Ci tengo a concludere con una citazione del maestro Yogananda, in quanto è grazie a lui e alla sua tenacia che dobbiamo la diffusione di questa scienza in Occidente.

 

“La libertà dell’uomo è definitiva ed immediata, se così egli vuole; essa non dipende da vittorie esterne, ma interne.“
(Paramahansa Yogananda)

 

Libri e prodotti consigliati:

 


 


 

Kundalini Yoga
L’incredibile Potere Curativo del Cervello

Voto medio su 6 recensioni: Buono

€ 23.50

 


 

Mantra Yoga
Antiche vibrazioni sonore che liberano la mente

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

€ 18.50

Maurizio Padrin

Maurizio Padrin

Sono un naturopata freelance della provincia di Monza e Brianza e da anni sono un sostenitore di uno stile di vita sano attraverso un regime alimentare corretto, lo sport, la prevenzione, il pensiero positivo, il contatto con la natura, il mantenimento del benessere psico-fisico e della salute attraverso i rimedi che la natura ci mette a disposizione.

Da diversi anni mi sono innamorato dello Yoga che pratico con regolarità tutte le mattine e utilizzo il suono (in particolare quello prodotto dalle campane tibetane) come strumento per portare armonia e benessere alle persone; inoltre sono un appassionato di crescita personale.

Sono uno sportivo da quando ero ragazzo e pratico con regolarità il running, il trekking e il ciclismo (mountain bike). Utilizzo la meditazione come strumento per essere sempre in buona salute, avere un approccio positivo alla vita, concentrarmi sulle soluzioni e non sui problemi, creare opportunità ed essere fonte di ispirazione per gli altri. Amo immergermi spesso nella natura per me luogo magico e incantato dove rigenerarmi; adoro gli animali.
Sono specializzato nelle seguenti tecniche di massaggio: cranio sacrale, bioenergetica, massoterapia, fasciale, sportivo/decontratturante, riequilibrio articolare, antistress su lettino e su sedia ergonomica.

Sono il fondatore e amministratore del portale www.DirezioneBenessere.com dedicato al benessere e alla crescita personale.

email: info@direzionebenessere.com
Maurizio Padrin
Please follow and like us:

Nessun commento

You must be logged in to post a comment.

Ti piace Direzione Benessere? Allora condividilo con chi vuoi... :-) Grazie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: