Una delle gioie più grandi dell’esistenza è quella di trovare “il proprio posto“, quel lavoro o quell’occupazione ideale, per poi buttarcisi dentro con tutta l’anima e svolgerlo bene.

Nella nostra società, gli individui più fortunati sono coloro talmente assorbiti nel loro lavoro  da non sapere dove questo termina e dove comincia il divertimento. Se potessero, moltidi loro lo svolgerebbero gratis, e molti

 

 

La nostra missione Divina

Emmet Fox, la guida spirituale, ha definito questa esperienza “Il desiderio del cuore“: ha affermato che siamo qui sulla terra per compiere qualcosa di speciale, probabilmente che solo noi sappiamo fare bene, e che non saremo mai davvero appagati sino a che non lo scopriremo e non ci dedicheremo completamente. Il fatto notevole afferma Fox, è che quasi sempre abbiamo già un’idea di cosa si tratta. Dobbiamo solo ascoltarci e poi seguire le indicazioni che riceviamo.

 

 

Una lezione importante

Quando Grandma Moses, come in seguito venne chiamata, era ancora una giovane ragazza di campagna, nutriva il desiderio di dipingere, ma la sua famiglia e i suoi amici continuavano a dirle che era una sciocchezza. Sostenevano che, in quanto ragazza di campagna, il suo ruolo nella vita era quello di sposarsi con un suo apri e di crescere tanti bei contadinelli. Perciò si mise il cuore in pace e fece quello che credeva ci si aspettasse da lei.

Ebbe dieci figli e divenne nonna a quarant’anni e bisnonna a sessanta. Compiuti i settantacinque, rimasta vedova e con i figli oramai grandi, il medico le disse che era diventata troppo vecchia per lavorare in campagna. Sentendo che non le rimaneva più molto tempo, decise di soddisfare “il desiderio del cuore” e dedicarsi alla pittura prima di morire. Si recò dunque nel negozio d’arte di una città vicina dove le vendettero colori, tele, pennelli e le mostrarono come usarli. Ritornata alla fattoria, cominciò a dipingere quelli che successivamente furono definiti “paesaggi primitivi americani”.

Grandma Moses produsse il suo primo quadro all’età di settantotto anni. Quando ne compì 101, un’importante galleria di New York organizzò una mostra delle sue opere. Negli utlimi dieci anni della sua vita, alcuni dei suoi quadri vennero venduti a più di 100.000 dollari.

Il punto è questo: da ragazza le era stato detto che non poteva dipingere perchè costava troppo e nessuno poteva permetterselo. Tuttavia, quando iniziò a farlo, guadagno più dai suoi quadri in un anno che assieme al marito in una vita di duro lavoro nei campi. Non solo era un’artista del tutto naturale, ma anche un talento assolutamente originale.

Si stima che se avesse cominciato a dipingere a diciotto anni, come desiderava, e se i suoi quadri fossero stati un successo commerciale come lo sono ancora oggi, sarebbe potuta diventare una delle donne più ricche d’America.

 

 

Segui sempre il tuo cuore

La storia della razza umana è scritta nelle biografie di quegli uomini e di quelle donne che hanno seguito il desiderio del cuore e hanno fatto ciò che solo loro sapevano, e con il massimo della passione. Indipendentemente dalla vostra situazione, anche a a voi si apre questa possibilità, proprio adesso.

Il colonnello Harland Sanders aveva sessantasei anni quando vendette il primo pollo preparato secondo la sua ricetta del Kentucky Fried Chicken. Per tutta la vita era stato il cuoco della piccola tavola calda di sua proprietà. Poi all’età di di sessantasei anni, quando cominciò a fare ciò a cui avrebbe dovuto dedicarsi molti anni prima, iniziò a costruire la sua rete di franchising diventando uno degli uomini più famosi e più ricchi del mondo.

Uno dei miei studenti, un sedicenne, aveva tanta fiducia nelle sue potenzialità da avviare la propria impresa nell’ambito della ristorazione, farne un successo, e rivenderla, con profitto, all’età di diciotto anni. Questo risultato e la sicurezza di sé che ne era derivata avevano lasciato un segno così grande che, quando iniziò a lavorare per una importante catena di generi alimentari, fece carriera così rapidamente da diventare, appena diciottenne, il più giovane direttore di un importante supermercato in America. E adora ogni minuto del suo lavoro.

 

“Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose”.
(Paulo Coelho)

 

** Questo articolo è stato rivisto dall’autore: Maurizio Padrin **

 

 

 

Tratto dal libro (Il segreto è credere in se stessi di Brian Tracy)

 

Il Segreto è Credere in se Stessi
Scopri cosa desideri davvero, impara a fidarti della tua forza interiore e raggiungi i tuoi obiettivi

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere


 

Maurizio Padrin

Maurizio Padrin

Sono un naturopata freelance della provincia di Monza e Brianza e da anni sono un sostenitore di uno stile di vita sano attraverso un regime alimentare corretto, lo sport, la prevenzione, il pensiero positivo, il contatto con la natura, il mantenimento del benessere psico-fisico e della salute attraverso i rimedi che la natura ci mette a disposizione.

Da diversi anni mi sono innamorato dello Yoga che pratico con regolarità tutte le mattine e utilizzo il suono (in particolare quello prodotto dalle campane tibetane) come strumento per portare armonia e benessere alle persone; inoltre sono un appassionato di crescita personale.

Sono uno sportivo da quando ero ragazzo e pratico con regolarità il running, il trekking e il ciclismo (mountain bike). Utilizzo la meditazione come strumento per essere sempre in buona salute, avere un approccio positivo alla vita, concentrarmi sulle soluzioni e non sui problemi, creare opportunità ed essere fonte di ispirazione per gli altri. Amo immergermi spesso nella natura per me luogo magico e incantato dove rigenerarmi; adoro gli animali.
Sono specializzato nelle seguenti tecniche di massaggio: cranio sacrale, bioenergetica, massoterapia, fasciale, sportivo/decontratturante, riequilibrio articolare, antistress su lettino e su sedia ergonomica.

Sono il fondatore e amministratore del portale www.DirezioneBenessere.com dedicato al benessere e alla crescita personale.

email: info@direzionebenessere.com
Maurizio Padrin
Please follow and like us:

Nessun commento

You must be logged in to post a comment.

Ti piace Direzione Benessere? Allora condividilo con chi vuoi... :-) Grazie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: