La malattia non è altro che l’effetto di una disarmonia; a differenza la salute e il sentirsi bene sono completamente l’opposto ovvero l’armonia.

Tra le cause principali di tale disarmonia vanno considerate le carenze di tono e di ritmo nell’attività psico-fisica; ma essa dipende certamente anche dalle circostanze esterne, dall’alimentazione, dal tipo di vita che si conduce, dalle persone con le quali si ha a che fare, dal lavoro e dal clima.

 

 

L’armonia secondo i Sufi

La scuola Sufi insegna come mantenere sempre perfettamente accordato quel meraviglioso strumento che è il corpo umano.

Dopo aver esaminato le varie cause che danno origine alle malattie e suggerito i metodi per evitarle, l’Autore entra nel vivo nei sistemi terapeutici, trattando dello sviluppo del potere di risanare e delle sue diverse applicazioni. Di tali applicazioni, particolarmente interessanti risultano la guarigione con incantesimo, con acqua magnetizzata, tramite il respiro, e i passaggi magnetici, guarire con il contatto , con lo sguardo, con la suggestione, con la presenza, con la preghiera e a distanza.

Infine, l’Autore distingue tra guarigione fisica, mentale, spirituale e astratta.

 

 

La Divina sinfonia

Per Hazrat Inayat Khan l’arte è un mezzo per esprimere la concezione spirituale Sufi. Egli divenne così il musicista dell’anima.

Ecco quanto dice riguardo alla sua rinuncia alla musica: “Ho rinunciato alla musica perchè da essa ho ricevuto tutto ciò che dovevo ricevere… Ora non sono più gli strumenti che voglio accordare, ma le anime. Se vi è qualcosa nei miei pensieri filosofici è la legge dell’armonia: come ci si deve mettere in armonia con se stessi e con gli altri. Ho trovato che in ogni piccola parola vi è un valore musicale, che vi è melodia in ogni pensiero, un’armonia in ogni sentimento.

 

“Suonai la Vita fino a quando il mio cuore si trasformò in questo strumento; ho offerto allora questo strumento al Musico Divino, l’Unico Musico che esiste. Da allora sono diventato il suo flauto e quando egli lo desidera io suono la sua musica”.

 

Questo libro è composto da due opere:”Gayan” e “Vadan”; “Gayan” significa canto, ed il carattere ritmico dell’opera esprime l’Armonia del Pensiero Divino di cui questi insegnamenti sono le note che si rivelano all’anima.

“Vadan” ha il senso di “Sinfonia Divina”, la cui esecuzione è lo scopo della Creazione e ogni anima fa parte di questa sinfonia; tutta la natura lo manifesta, e quando il cuore si espande, quando l’anima si risveglia, la Divina Sinfonia diventa udibile.

 

 

La mie considerazioni personali

Nella mia esperienza personale (anche se breve) con il suono e con la musica, ho appreso che tutto nell’Universo è musica e ha una sua melodia e vibrazione unica. Per comprenderlo è semplice, basta andare in un luogo silenzioso come ad esempio sulla cima di una montagna e qui ti sarà sufficiente stare in silenzio e connetterti con  la natura; potrai sentire che ogni cosa è suono e musica e il silenzio ne è una componente fondamentale.

Quando sarai completamente connesso e in armonia con la natura, solo a quel punto ti sentirai in completa armonia anche con te stesso o viceversa.

 

“Tutta la natura sussurra i suoi segreti a noi attraverso i suoi suoni. I suoni che erano precedentemente incomprensibili alla nostra anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura”.
(Rudolf Steiner)

 

 

** Questo articolo contiene delle considerazioni personali dell’autore: Maurizio Padrin **

 

 

 

Tratto dal libro (Il misticismo del suono di Hazrat Inayat Khan)

 

Il Misticismo del Suono
Musica e suono come espressione dell’Armonia Divina

Maurizio Padrin

Maurizio Padrin

Sono un naturopata freelance della provincia di Monza e Brianza e da anni sono un sostenitore di uno stile di vita sano attraverso un regime alimentare corretto, lo sport, la prevenzione, il pensiero positivo, il contatto con la natura, il mantenimento del benessere psico-fisico e della salute attraverso i rimedi che la natura ci mette a disposizione.

Da diversi anni mi sono innamorato dello Yoga che pratico con regolarità tutte le mattine e utilizzo il suono (in particolare quello prodotto dalle campane tibetane) come strumento per portare armonia e benessere alle persone; inoltre sono un appassionato di crescita personale.

Sono uno sportivo da quando ero ragazzo e pratico con regolarità il running, il trekking e il ciclismo (mountain bike). Utilizzo la meditazione come strumento per essere sempre in buona salute, avere un approccio positivo alla vita, concentrarmi sulle soluzioni e non sui problemi, creare opportunità ed essere fonte di ispirazione per gli altri. Amo immergermi spesso nella natura per me luogo magico e incantato dove rigenerarmi; adoro gli animali.
Sono specializzato nelle seguenti tecniche di massaggio: cranio sacrale, bioenergetica, massoterapia, fasciale, sportivo/decontratturante, riequilibrio articolare, antistress su lettino e su sedia ergonomica.

Sono il fondatore e amministratore del portale www.DirezioneBenessere.com dedicato al benessere e alla crescita personale.

email: info@direzionebenessere.com
Maurizio Padrin
Please follow and like us:

Nessun commento

You must be logged in to post a comment.

Ti piace Direzione Benessere? Allora condividilo con chi vuoi... :-) Grazie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: